Lorenzo Proia a Piazza Capelvenere

L’impegno per le Periferie
Ho a cuore le periferie, in prima misura del mio territorio a cominciare da Piazza Capelvenere ad Acilia e dall’Idroscalo e Ostia Nuova

 

Lorenzo Proia alle Fosse Ardeatine

E questo è il Fiore
Mio nonno materno, Nello Duranti, fu partigiano garibaldino graduato ad Acilia sotto gli ordini di suo fratello, il Martire dell’Eccidio delle Fosse Ardeatine Lido Duranti, trucidato a soli 24 anni e vero e proprio Eroe che salvò probabilmente la borgata dalla rappresaglia

 

Lorenzo Proia Femminista

Sono femminista
Sono femminista, perché odio i mortiferi, odio chi uccide la Vita

Lorenzo Proia Laurea Triennale

La passione per la Grecia e per Roma
Nella mia tesi triennale in Scienze Storiche, del Territorio e per la Cooperazione Internazionale, incentrata sulla figura Alessandro il Macedone, ho potuto approfondire alcuni miei interessi quali il debito culturale pressoché completo di Roma alla Grecia, l’inclusione del diverso, l’amore per il viaggio e l’avventura, il valore della giovinezza e l’importanza storica dell’Egitto quale crocevia tra Oriente e Occidente

Giove Lorenzo Proia Castel di Guido

Un Parco Nazionale del Litorale Romano
Il Litorale Romano è un “concetto vasto” nella mia mente, il centro cittadino è certamente Ostia, ma poi ha luoghi cardine quali Castel di Guido, l’isola del Tevere, il Lago di Bracciano, Ostia Antica con gli Scavi e il Borgo (oltre a un grande numero di torri e rocche nel territorio), Capocotta e il Porto di Anzio. Occorrerebbe un Parco Nazionale a partire da ciò che c’è già con la Riserva Naturale Statale del Litorale Romano e con altre realtà

Lorenzo Proia a L'Avana

L’amore per l’America Latina
L’America è per me un continente unico, destinato sempre più a ispirarsi a una visione solidale della Società

 

Acilia Partigiana

Acilia Partigiana. Eroi venuti dal Popolo
Questo è il titolo del mio primo ed unico libro come storico, sulla Resistenza nell’odierno X Municipio del Comune di Roma e che coinvolse oltre 70 persone. Un lavoro di Ricerca storiografica documentale di questo tipo non era mai stato fatto

Lorenzo Proia alla Camera dei Deputati

La passione per il Giornalismo
Sono un giornalista pubblicista per Quotidiano Sanità – QS e un ufficio stampa, operante prevalentemente nel campo della Salute, con particolare riguardo alle tematiche inerenti la Salute Mentale

 

Lorenzo Proia Piazza Venezia

Un militante
Credo fortemente nella militanza politica, come forma di elevazione oserei dire quasi spirituale dell’individuo all’interno della Società

Lorenzo Proia palestra

Sport
Ho sempre praticato il massimo dello sport che potessi e lo seguo sempre molto volentieri. Apprezzo in particolare gli atleti che ci mettono davvero il cuore, uomini come Roberto Baggio, Marco Pantani, Bebe Vio o Alex Zanardi. Le politiche in favore delle attività atletiche sono sicuramente tra le più meritevoli possibili e anche gli Enti Locali devono sempre attivarsi al massimo per la valorizzazione dei giovani talenti

Lorenzo Proia X Municipio

X Municipio
Negli ultimi anni, da un lato ho assistito all’imbarbarimento del mio Paese, con elementi nazisti, fascisti, reazionari e/o integralisti salire ai vertici del Paese, non senza colpe delle politiche del mio Partito, il Partito Democratico. Dall’altro osservo il mio territorio, quello del X Municipio del Comune di Roma, essere ostaggio di violenti e criminali, nel mondo dell’alta imprenditoria, della politica financo in sede istituzionale, nei rioni popolari. Ostia, e con essa tutto il Municipio, stanno attraversando anni drammatici. Vi sono persone capaci, in tutte le direzioni politiche, che possono far risorgere la Città ognuno dal proprio posto, ma è in una Sinistra unita la reale soluzione, con un Partito Democratico forte, che abbracci vieppiù le battaglie coraggiose e originali, tutte degne di “esportazione” a Roma e nel Paese, che vengono portate avanti dai più meritevoli quasi sempre a Sinistra. In quest’ottica io intendo verosimilmente candidarmi alle prossime elezioni municipali del 2021

Lorenzo Proia in un locale del Centro di Ostia

Una Ostia che guarda al turismo
Vivo al centro di Ostia, il punto nevralgico del Mare di Roma e sono per la sua completa valorizzazione turistica in un’ottica sana di valorizzazione dell’Ambiente e della Storia

 

Lorenzo Proia 110 e lode

Una tesi di Ricerca importante
Mi sono laureato magistralmente con il massimo dei voti in Storia e Società presso l’Università degli Studi Roma Tre con una tesi di valore su Hoda Sharawi e il Femminismo in Egitto nella prima metà del Secolo breve

Lorenzo Proia - PD, UE

L’Europa come Avvenire
Il difficoltoso processo di integrazione europea deve essere portato avanti per opera delle masse che devono imporre all’Unione, per mezzo dei loro rappresentanti, politiche di redistribuzione del reddito quali il Reddito di Cittadinanza Europea e il Salario Unico Europeo

Lorenzo Proia che legge

La lettura come misura di tutte le cose
Centinaia e centinaia di libri letti in attivo, tanti cominciati un tempo e finiti in un altro. Decine di migliaia i giornali, di carta e poi online. La lettura come preghiera dell’uomo laico

Lorenzo Proia TSRM

Un nuovo Ordine
Per merito attivo di numerosi attori, stakeholders del settore ma anche politici in senso stretto, dal 2018 si sta costituendo in Italia un Ordine originale, quello dei TSRM e PSTRP, che vede al proprio interno una numerosa presenza di professionisti sanitari tra loro diversi ma legati da punti in comune determinati. Il mio auspicio è che questa forma di “scambio culturale” tra professionisti simili e diversi al contempo, unica in Europa, possa vieppiù svilupparsi e dal 2019 collaboro attivamente a questo percorso con il mio ruolo professionale